Vittoria a Psittacus

IMG_7666

Siamo tornati ieri da Forlì, dove si è conclusa Psittacus, la più grande mostra specialistica sugli Psittacidi in Italia. La mostra si rivela sempre molto interessante, sia per la quantità di Inseparabili esposti, che per la qualità dei soggetti, che per la presenza di molti allevatori con i quali è sempre piacevole stringere la mano.
Abbiamo iscritto meno soggetti rispetto alla mostra di Chivasso, mantenendo le stesse 10 categorie in cui abbiamo raccolto 3 primi, 1 secondo e 2 terzi posti. Qui le classifiche ufficiali.
Come al solito tanti ancestrali e parecchi blu, cobalto e viola. Come al solito, purtroppo, pochissime mutazioni oltre ai sopracitati blu e viola… (solo 4 soggetti verde scuro, 2 oliva, un solo pastello – siamo gli unici ad avere dei Personatus pastello in Italia? – nessun lutino) e in questo l’Italia è ancora lontana dal Belgio e dall’Olanda.
Il giudice olandese che ha giudicato i soggetti ha squalificato il nostro stamm di cobalto (che invece a Chivasso era stato giudicato), perché composto sia da cobalto che da blu/viola – sfumature di giudizio che forse creano confusione su soggetti fenotipicamente identici?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...