Chi siamo

L’allevamento Cesana è un allevamento sportivo di Agapornis Personatus gestito da Ernesto e Giacomo Cesana (l’autore di queste righe), padre e figlio. Abitiamo e alleviamo a Carate Brianza, in via Corteselle 7. Il nostro RNA è VR80, siamo iscritti alla FOI e all’AOM (Associazione ornitologica monzese). Alleviamo gli Inseparabili dal 1998, e prima degli Inseparabili abbiamo allevato canarini per molti anni. La passione per gli uccelli e il loro allevamento è nata in mio papà quando a 13 anni ha ricevuto in regalo un canarino: da allora c’è sempre stato almeno un compagno alato a tenergli compagnia.

Ho definito il nostro allevamento “sportivo” perché da qualche anno ci divertiamo a partecipare ai concorsi ornitologici (nel 2006 abbiamo vinto il campionato italiano con uno stamm di Agapornis Personatus Blu, ed era la prima volta per noi all’italiano!): per noi partecipare alle mostre è un divertimento e uno stimolo a migliorare anno dopo anno la qualità dei nostri pappagalli.

Ogni anno, infatti, studiamo con cura gli accoppiamenti da fare, consapevoli che solo attraverso una attenta conoscenza e selezione dei nostri uccelli sia possibile far nascere dei soggetti sempre migliori. L’osservazione quotidiana e l’attenzione ad ogni particolare di ciascun pappagallo è davvero importante!

60 pensieri su “Chi siamo

  1. Complimenti per l’allevamento e per i risultati conseguiti; vorrei attivare nei prossimi mesi un piccolo allevamento di canarini di colore.cira 6 coppie per ora.
    Il locale necessita’ di luce artificiale anche se c’e’una finestra ( tipo bocca di lupo ) poiche’ leggo sul vs. sito che avete avuto esperienza di canarini vorrei qualche consiglio per allestire illuminazione artificiale e se avete qualche indirizzo a cui rivolgermi per l’acquisto grazie in anticipo per la vostra disponibilita’
    Mariano Piazzalunga

  2. Ciao Gaetano,
    io non lo ho mai fatto e temo che facendolo correresti il rischio che una delle due femmine uccida l’altra, perché si formerebbe naturalmente una coppia e quindi una femmina risulterebbe di troppo nella gabbia.
    Non credo sia nemmeno possibile tenere le due femmine in due gabbie separate e usare il maschio come “fecondatore” spostandolo dalla prima alla seconda una volta che la prima ha deposto (pratica in uso abitualmente con i canarini), in quanto la reazione del maschio sarebbe imprevedibile (io immagino che continui a cercare la prima femmina con richiami e tentativi di fuga ignorando la seconda).
    Detto questo bisogna dire che nessuno vieta la sperimentazione… però ai primi possibili segni di isolamento e attacco a uno dei 3 soggetti bisognerà spostarlo immediatamente per evitare che venga ucciso (sia per ferimento che per fame).
    A presto!

  3. salve e complimenti per i suoi risultati.
    Abbiamo tantato più volte con gli ondulati la riproduzione, ma è stato un fallimento totale. Forse il maschio era stato troppo coccolato da noi.
    Adesso siamo passati ai fisher. Attualmente si sono accoppiati e mal consigliati nn abbiamo predisposto nulla per il nido (folgie, corteccia …) , solo la classica scatoletta in sughero.
    Sembra che stiano facendo tutto per conto loro….
    la femmina esce poco dal nido, forse cova…
    siamo alla prima covata, che problemi (soluzione ) potrei aspettarmi?

  4. Sono proprietario a Milano di un negozio di toelettatura,sempre piu’ spesso dei miei clienti chiedono coppie per riproduzione di inseparabili,vi chiedo il prezzo di queste coppie e la disponibilita’ vostra,in alternativa se mi mettete in contatto con allevatori seri e fidati,che non mi rifilano coppie sterili ibride ecc.ecc.
    saluti Daniele
    3460115107
    0266307242

  5. Se domenica è disponibile verrei a visitare il suo allevamento,come gia’ anticipato 2 settimane fa’.(negozio Piccole canaglie Cormano MI)
    Mi servirebbero due maschi di Agapornis personata 2005/2006
    Mi servirebbe un maschio Roseicollis blu portatore lutino
    2005/2006
    Mi servirebbe una coppia di Roseicollins riproduttore(per me’ da riprodurre)
    3460115107
    0266307242 lunedi’ chiuso
    saluti Daniele

  6. buonasera signor giacomo mi sono nati i piccolini ieri mattina adesso io cosa devo fare? il maschio lo lascio o devo dividerli e il mangiare ? devo dargli qualcosa di diverso mi scusi ma io non ne so di niente e vorrei tirarli grandi grazie anticipatamente!!

  7. ho comprato 2 suoi aga in un negozio e mi è dispiaciuto molto quando la signora mi ha venduto 2 soggetti devo dire molto belli ma la femmina del 2006 e il maschio del 2002…perchè mi ha venduto un maschio cosi anziano????e li ho pagati anche molto caro!!!130 euro!!!

  8. Elena,
    innanzitutto un maschio del 2002, sebbene non giovanissimo, è perfetto per la riproduzione. Quel maschio è stato in cova fino a pochi mesi fa, lo abbiamo venduto solo perché intendiamo ridurre il numero di coppie di Roseicollis per fare più spazio ai Personatus.
    Per quanto riguarda il prezzo che ti ha fatto pagare il negozio… mi dispiace tantissimo! Noi li vendiamo a 40 euro cadauno, che non è poco ma lo riteniamo un prezzo adatto alla qualità raggiunta dai nostri soggetti e all’impegno che ci richiedono ogni giorno. Mi chiedo perché tu non sia venuta direttamente da noi, visto che sai chi siamo.
    Non vorrei essere sembrato scortese, anzi! Se volessi cambiare il maschio con uno più giovane non esitare a scriverci, così ci mettiamo d’accordo. Ciao!

  9. grazie per avermi risposto purtroppo non conoscevo prima il vostro allevamento ma solo dopo l’acquisto al negozio.
    Sicuramente vi terro’ presente per il futuro per quanto rigurda il maschio visto che mi avete garantito che è perfetto per la riproduzione non lo cambio.
    Vi ringrazio ancora dell’attenzione e non manchero’ di comunicarvi buone novità!!!

  10. Buongiorno, avete disponibilità di coppie di Roseicollis lutino da riproduzione?
    Se si quanto costano?
    Ringrazio anticipatamente.
    Saluti

  11. Salve avete un recapito telofonico, a breve mi trovero’ a Milano e mi piacerebbe visitare l allevamento.

  12. ho una coppia e un figlio di roseicollis. Visto il vostro allevamento e come trattate gli animali, mi chiedevo se volevate averli in omaggio.

  13. Ho da maggio una coppia (penso) di Roseicollis, li alloggio in una voliera 80×80 x 170.
    Ad ora non hanno fatto nulla anche se vedo che tra loro si imbeccano e stanno molto vicini, ed entrano spesso nel nido.
    C’è possibilità che nonostante le affettuosità che si scambiano non siano una coppia???

    Voi vendete coppie per riproduzione “certificate”‘
    Abito a Veduggio, saremmo anche vicini ….
    Ringraziando per Vs. risposte, saluto cordialmente

  14. Volevo sapere se un lutino e un fischer si accoppiano e se si i piccoli quando saranno grandi saranno sterili?

  15. salve ,volevo sapere se avete a disposizione dei maschi già maturi per la riproduzione sia ancestrali che portatori di lutino e il prezzo grazie attendo una risposta !!!!

  16. mi intereserebbe sapere se avete un bel esemplare di rosei maschio possibilmente faccia arancio da accoppiare con la mia aga e che prezzo fate
    sono disponibile a venire a prenderlo

  17. buongiorno, sto cercando un rosei maschio già riproduttivo. Ne avete uno disponibile? Io ho una femmina verde.
    Grazie

    • Gentile Marco, ti rispondo qui perché la mail che hai indicato nel commento non è attiva e non riesco a scriverti.
      Abbiamo il maschio adulto di Roseicollis verde che cerchi.
      Il problema è che io parto per le ferie questo pomeriggio e mio papà è in ospedale, quindi al momento siamo “bloccati”.
      Siccome non so dirti quando mio papà Ernesto sarà dimesso (dovrebbe essere questione di pochi giorni), ti consiglio di telefonare fra qualche giorno e chiedere di lui allo 0362 905069.
      Facci sapere,
      grazie e a presto.

  18. Sto cercando un allevatore che può vendermi una femmina di fischer. Dal vostro blog vedo che non allevate questa razza, ma vi chiedo se cortesemente sareste in grado di indicarmi qualcuno nella nostra zona (Seregno o limitrofi).
    Ho anche inviato una mail all’AOM ma non ho ancora ricevuto alcuna risposta.
    Grazie x eventuale cortesia.

    • salve, sono Bordin Gianni, da poco allevatore di roseicollis, personatus e fischeri.
      Ho la femmina di fischeri che forse le può interessare.
      Nata il 24 maggio 2009, registrata CITES e sessata.

  19. salve, sono Enrica e sono alla ricerca di un personata femmina con urgenza, il mio maschietto sta soffrendo veramente tanto!!!vi chiedo gentilmente se avete disponibilità equanto costa!!!grazie per gentilezza….Enrica

  20. Buonasera, da circa un’anno possiedo una coppia di inseparabili, continuano a riprodursi, non sono in grado di capire il sesso dei grandi, nè tantomeno dei nuovi nati. Sono nella provincia di Verbania, vorrei, se possibile, avere indirizzi di allevatori di inseparabili in questa provincia. Vi ringrazio anticipatamente. Carla

  21. salve, potreste aiutarmi? ho una coppia di roseicollins che hanno fatto 4 piccoli e li stanno ancora svezzando. Mi piacerebbe tenerli ma non va bene che si accoppino tra consanguinei quindi è meglio che li dia via.Inoltre ora andranno avanti a riprodursi e si ripresenterà il problema, vi chiedo quindi, voi che siete da molto nel settore, mi sapete indicare a chi dare, magari con piccolo compenso, i piccoli che mi nascono?
    grazie
    saluti

    stefania

  22. ciao poco tempo fa il15 di dicembre ho comprato da lei 2 uccellini neri gialli e verdi volevo sapere perchè sono così spaventati e mangiano in continuazione per fortuna hanno altri due agapornis che gli fanno compagnia che pero sono fischer volevo delle dritte risponda al piu presto
    paolo

  23. posso accoppiare in consanguineita’ un figlio di una coppia nato nella prima cova e una figlia nata nella seconda cova?

    • Gentile Tommaso, nessuno impedisce accoppiamenti in consanguineità, non ci sono gravi controindicazioni, soprattutto se fatto una volta sola. Di sicuro la continua riproduzione in consanguineità, generazione dopo generazione, porterebbe a un indebolimento genetico, ma se fatto una volta non dovrebbe creare problemi. Nel nostro allevamento abbiamo scelto di non allevare in consanguineità, ma conosco altri allevatori che le praticano. Credo che cercando su internet si possano trovare teorie e metodi a riguardo. Buon allevamento!

  24. Siamo interessati a prenderci cura di due Papagalli Per rallegrare la nostra casa . E le nostre due ragazze .Se sareste così gentili di contattarmi e darmi più informazioni riguardo la cura e l’impegno che comportano e se e possibile il prezzo .
    Noi siamo di Basiano quindi abitiamo vicino . Siamo disponibili pure alla Domenica .
    Ringraziamo e attendiamo un vostro cortese riscontro .
    Elisabetta , Luca

  25. BUONA SERA E CONGRATULAZIONI PER IL VOSTRO ALLEVAMENTO .
    IO SONO GIANFRANCO VORREI UN INFORMAZIONE SE E POSSIBILE O UNA COPPIA DI INSEPARABILE PERSONATA VERDE TESTA NERA . MI FANNO LE UOVA , LE POTRANO A FINE COVA PERO I PICCOLI MUOIONO DENTRO , SONO GIA 3 VOLTE CHE SUCCEDE . COSA DEVO FARE ? CHE PROBLEMA HANNO ? HO ALTRI ESEMPLARI E NON HO PROBLEMI . DISTINTI SALUTI .
    DI NUOVO COMPLIMENTI PER IL VOSTRO ALLEVAMENTO
    GIANFRANCO

    • Ciao, immagino tu mi stia chiedendo di ibridi di Agapornis. Sono sicuramente fertili gli ibridi tra Personatus e Fischer, altri incroci no.
      In bocca al lupo.

  26. Salve, avevo una coppia di Agapornis, ma qualche mese fa la femmina è morta. Perciò, ho acquistato un altro esemplare, che mi è stato assicurato essere femmina. I due non accennano mai ad accoppiarsi, però ho notato che dopo aver ingerito il cibo, se lo scambiano vicendevolmente. Perché fanno così? La ringrazio per la risposta.

    • Gentile Gennaro, ci potrebbero essere numerose ragioni al comportamento dei suoi pappagalli. Assumendo che il nuovo soggetto sia femmina bisognerebbe capire se non è troppo giovane per riprodursi. Oppure capire se le condizioni per la riproduzione ci sono: la presenza della cassetta nido, la giusta alimentazione.

  27. Complimenti per il mondiale, avanti così e buone cove 2014.buona serata marco Brambilla

  28. Buonasera,
    Vorrei sapere se vendete piccolo inseparabile e quanto costa!
    Inoltre mi piacerebbe sapere se domani domenica 15 giugno siete aperti!
    Grazie mille,
    RosannA

  29. salve e complimenti per il suo allevamento,chiedevo se puo’ darmi un consiglio su due problemi con due coppie una di rosencolli l’altra con fischer.
    rosencolli la femmina depone 2 uova poi non depone piu’ e non va a covare.
    fischer continua a fare 4/5 cova ma le uova sono sempre non fecondate , sia il maschio che la femmina hanno quasi 2 anni .

    grazie.

    • Ciao Maurizio.
      Ci possono essere varie cause dei problemi che scrivi, quindi è difficile darti una risposta precisa.
      Se sono le uniche coppie che hai, ed entrambe hanno problemi legati alla cova, potrebbero esserci delle cause ambientali: illuminazione, temperatura, umidità, rumore.
      Un’altra causa potrebbe essere da ricercare nell’alimentazione scorretta: cosa mangiano?
      Un’altra causa potrebbe essere legata al tipo di cassetta nido e al tipo di materiale da nido.
      Un’altra causa può essere sempre ambientale, ma facilmente risolvibile. Capita che coppie non depongano o non fecondino perché la posizione della gabbia non va loro bene. Sembra strano, ma da esperienza cambiando gabbia o posizione della gabbia le cose possono cambiare.
      So di non aver risposto ma di averti dato solo delle piste di indagine… spero di

  30. ciao ti ringrazio per la risposta , per quanto riguarda il cibo lo compro apposta per inseparabili in più gli do mela insalata e foglie di spinaci .
    questa mattina seguendo un tuo consiglio ho pulito tutti i nidi e ho invertito la posizione nella volera delle coppie proviamo e incrociano le dita.

  31. Ciao stupendo sito e complimenti per i risultati ,volevo rivolgervi una domanda come mai la mia coppia che si deve riprodurre e la femmina a stare sopra al maschio nell’accoppiamento.grazie

    • Ciao Cristian,
      se la natura non mente allora quello che tu credi sia il maschio è la femmina e viceversa. tranne l’endoscopia tutti i metodi di determinazione del sesso possono essere più o meno imprecisi. Aspetta di vedere se depongono per scoprire con ancor più certezza la verità.

  32. Grazie per la risposta ma perché porta il salice quella che è femmina ma magari è maschio

    • Da esperienza ho visto sia maschi che femmine portare il materiale nel nido. Ripeto che se tutto va bene e deporranno allora le cose si chiariranno.

      >

  33. che strani animali comunque aspettiamo e vediamo come va.non li vedo accoppiarsi ma mi sembra stiano di più nel nido che il solito

  34. Ciao belle notizie la mia femmina di inseparabili a la pancia gonfia,quanto ci va come giorni a deporre e poi devo continuare a fornire il salice. Grazie christian

    • Ciao avevi ragione stamattina nel nido c’era il primo ovatto che bello !!!Ora li lascio tranquilli per 24 giorni ma devo
      contare dal primo uovo o no ?e devo avere attenzioni particolari in questi giorni? Grazie mille delle tue risposte e scusa il disturbo

      • Ciao,
        adesso non dare più il materiale e lasciali tranquilli. Controlla quotidianamente il nido, per vedere che tutto vada bene (cioè che depongano regolarmente, che le uova non si rompano, che le uova non spariscano…). Depongono a giorni alterni, in media 5-6 uova. Se hai a disposizione una piccola torcia (quelle a forma di penna o quelle da portachiavi) a partire dal 10° giorno puoi illuminare le uova per vedere se sono feconde: un uovo fecondo è scuro e diventa più scuro di giorno in giorno perché il pulcino si sviluppa; un uovo infecondo rimane chiaro, con albume e tuorlo ben visibili alla luce o in controluce.

        Ciao!

    • Conta dal primo uovo deposto. 23-25 giorni per ogni uovo. Perciò se depongono 6 uova l’ultimo schiuderà circa a 30 giorni dalla deposizione del primo. Ciao

      • Mi spiace. È strano e insolito, ma può succedere. Può essere raro ma può capitare che uno dei due pappagalli sia cannibale di uova. Forse per carenze alimentari. aspettiamo le prossime uova per capirlo. Ciao

        >

  35. Stamattina mi aveva fatto uova dal posatoio è così si è rotto peccato. Penso siano anche inesperti sono alla prima cova.

  36. Ciao sono usciti piccoli Personata nella gabbia devo tirare via il maschio grazie ciao

  37. Ciao volevo un informazione è normale che entrambi i miei inseparabili portano il salice. Grazie Christian

  38. Ok allora aspetto avevo dubbi perché si passano entrambi il cibo e avevo dubbi sulla coppia

I commenti sono chiusi.